Viaggia con la musica di MCTC – Roller Coaster #1 su Spotify

Data: 7 settembre 2017 |

 Roller Coaster: la playlist a misura di coaster.

Nasce la prima playlist targata MCTC. Roller Coaster è il format dedicato alle proposte musicali a portata di coaster, capace di accompagnare gli ascoltatori in un viaggio musicale perenne, alla ricerca di nuove sonorità per saziare la nostra fame di musica. Una playlist da ascoltare in macchina, mentre vai al lavoro, in un tranquillo pomeriggio oppure comodamente a casa.

Ecco la nostra playlist di agosto.

Music is all you need.

 

Scopri di più sui brani in playlist:

queens-of-the-stone-age_villains_recensione_music-coast-to-coast «A me piace ballare, non importa che siano gli Eagles, i Queens o altro, non c’è motivo per non unire il rock & roll con la dance e tutto il resto. In un mondo di gente che insegue disperatamente i like, Villains è un ritrovo di emarginati. Questo disco è qui per fare roba da cattivi» (Josh Homme).
Leggi la recensione QUI.
gogol-bordello_seekers-and-finders_recensione_music-coast-to-coast Una frenetica corsa punk, un cavallo folle, senza redini che corre per più di tre minuti senza preoccuparsi dei volumi, senza risparmiarsi mai.
Leggi la recensione QUI.
hammock_mysterium_recensione_music-coast-to-coast Mysterium sottolinea il nostro bisogno di fermarci, di riflettere, di dare spazio non all’esteriorità, non al “resto”, ma a noi stessi, al presente. Gli Hammock hanno creato il mood adatto per obbligarci a stare fermi, per permetterci di abbandonarci ad occhi chiusi, per poi improvvisamente ripartire. E questo mood, questa musica, una volta ascoltata non ci lascia soli.
Leggi la recensione QUI.
nick-cave-warren-ellis_wind-river_recensione_music-coast-to-coast Sonorità creepy, gotiche, musica ambientale, rapidi slanci di colore caldo che rompono il ghiaccio onnipresente del disco: un lavoro multiforme che si presenta come un unico blocco, quadrato, liscio, perfetto, ma che in realtà mostra un quantitativo non indifferente di sfumature, schegge, piccole ferite e spazi vuoti che danno un senso diverso, nuovo, bizzarro a tutto il lavoro.
Leggi la recensione QUI.
iron-and-wine_beast-epic_recensione_music-coast-to-coast Un buon gioco di dinamiche e voci sovrapposte impreziosite da tappeti di archi e brevissimi motivi creati con poche note che si stagliano sul fondo, pronti a diventare protagonisti nel momento del bisogno.
Leggi la recensione QUI.
ghostpoet_dark-dayscanapes_recensione_music-coast-to-coast Potrebbe essere un invito ad assaggiare il gusto dei brani come fossero tartine, con lo scopo di addolcire i nostri giorni peggiori, i nostri giorni neri.
Leggi la recensione QUI.
portico-quartet_art-in-the-age-of-automation_recensione_music-coast-to-coast Un album che stuzzica la fantasia, capace ti toccare una vasta gamma di sfumature emotive.
Leggi la recensione QUI.
unkle_the-road-part-1_recensione_music-coast-to-coast Un nuovo capitolo nel percorso di ricerca sonora intrapreso da James Lavelle, adoperando elementi del passato come in alcuni episodi trip hop del disco, un chiaro rimando agli anni novanta. Un disco che fa ben sperare per il futuro.
Leggi la recensione QUI.
oneohtrix-point-never_good-time_recensione_music-coast-to-coast Dopo sette album di musica elettronica, Oneohtrix point never si cimenta con una sfida nuova, capace di saper accontentare anche chi è abituato ai synth datati e a quella musica “simile ad uno specchio incrinato che rinfrange i suoni del passato”.
Leggi la recensione QUI.
together-pangea_bulls-and-roosters_recensione_music-coast-to-coast Un album più maturo rispetto ai precedenti, che non si distacca dal rock’n roll garage anni ’90. Pur posizionandosi in un panorama ben assestato, i Toghether Pangea non si disperdono in mille rivoli, risultando gradevoli e tecnicamente ben impostati, con reminiscenze alle varie loro varie influenze, non risultando a pieno una proposta originale.
Leggi la recensione QUI.
emmecosta_velour-ep_recensione-music-coast-to-coast L’EP mette in luce la maturità artistica degli Emmecosta. Dopo due EP sembra che il trio sia pronto a raccogliere quanto di buono seminato finora.
Leggi la recensione QUI.

Segui la pagina ufficiale di Music Coast To Coast su Spotify.

Featured Image
Post Tags

Lascia un commento

0 Comments on Viaggia con la musica di MCTC – Roller Coaster #1 su Spotify

Lascia un Reply

Ti va di lasciare un commento?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>