Una playlist da #coaster per Natale.

Data: 23 dicembre 2016 |

Tra le classiche Christmas song, i nostri pezzi per accompagnare le vacanze.

Ohohoh, Buon Natale!

Come ogni anno, arriva la festa più amata di sempre! Si parte già da metà novembre con luci e addobbi, per poi passare a dolci, corse ai regali ed auguri a parenti ed amici.

Ma cos’è che non manca mai e che ci accompagna in ogni giorno del periodo natalizio?
La musica.

Con l’arrivo del Natale, arrivano le canzoni natalizie in ogni negozio, per strada e in tv, peccato solo che sono sempre le stesse da più di 30 anni. Allo stesso tempo, i brani natalizi sono i più interpretati e scaricati. Ogni anno sono molti gli artisti che si dilettano a reinterpretare vecchi brani e pubblicare compilation, come l’amato Michael Bublé che in 20 anni di carriera, ha già pubblicato 2 album a tema natalizio.
Diciamo semplicemente che con il Natale, si va sul sicuro. Basti pensare che “Last Christmas”, “Jingle Bell Rock” e “Feliz Navidad” hanno totalizzato rispettivamente 751,000, 780,000 e 808,000 download.

Ma adesso, chi non si è scocciato di ascoltare per l’ennesima volta quel “Jingle Bell Rock” che va a ripetizione?
Ed è per questo che da #coaster abbiamo stilato una playlist a modo nostro e un po’ meno.. convenzionale.

Si parte da “Must Be Santa” del grande Bob Dylan. Una ballata allegra e nel pieno spirito folkloristico natalizio. La scelta di questo pezzo non è a caso perché apre poi la strada a pezzi che più o meno conosciuti, ci trasportano in quelli che sono le fasi del Natale. Per questo nella prima parte assaggiamo l’allegria e la spensieratezza festiva che ognuno di noi vive a suo modo per poi passare alla realtà: solito Natale, solite feste, Babbo Natale, i regali e i parenti con le solite frasi. “Sei un uomo ormai, ma come sei sciupato, non sei neanche pettinato.” citando The Zen Circus con Canzone di Natale.

Ma Natale è anche riflessione. Basta guardarsi un po’ intorno e ci si rende conto del consumismo, dell’ipocrisia e dei gesti forzati. Allo stesso tempo, si pensa alle persone che mancano e con le quali vorresti condividere anche un piccolo momento di gioia. Oppure ci si avvicina ancora di più alle persone che si amano. Si tende a pensare al tempo che passa, a come il modo di vivere le feste è cambiato e non si è più bambini e i bisogni sono diversi.

In sostanza, non importa se non avete spirito natalizio o siete Santa Claus, se sarete da soli o in famiglia, ci sarà sempre quella canzone che riuscirà a descrivere al meglio ciò che state provando e magari a tirarvi su.

 

Bob DylanMust Be Santa

The KillersDon’t Shoot Me Santa

Elio e le storie teseNatale allo zenzero

AlbanopowerIl Natale è il 24 (Piero Ciampi cover)

The Zen CircusCanzone di Natale

Vinicio CaposselaSante Nicola

Francesco De GregoriNatale

Cappello a cilindro24 dicembre

Vinicio CaposselaChristmas Song

Brunori SasLa Vigilia di Natale

Have fun with music.

Featured Image
Post Tags

Lascia un commento

0 Comments on Una playlist da #coaster per Natale.

Lascia un Reply

Ti va di lasciare un commento?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>