Tutto pronto per la seconda edizione del Wood Sound Festival

Data: 15 giugno 2018 |

Wood Sound Festival 2018
13 Agosto Lago Sirino PZ – Willie Peyote Main Guest

Il Wood Sound Festival giunge alla sua seconda edizione e questa estate si ripropone nella suggestiva location lucana del Lago Sirino a Nemoli in Basilicata, promuovendo come artista di punta Willie Peyote e altre numerose novità.

“Nichilista, torinese e disoccupato perché dire cantautore fa subito festa dell’unità e dire rapper fa subito bimbominkia”

L’Artista

Così si descrive Guglielmo Bruno, artista torinese nato nel 1985, affermatosi nel corso degli ultimi anni come astro crescente del panorama musicale nazionale e non solo. La sua penna, sottile e acuta, insieme alle scelte musicale versatili e raffnate, ne fanno un artista capace di raggiungere un pubblico vasto quanto variegato, trascendendo i limiti del genere a cui appartiene. Nel 2011 pubblica il suo primo album solista “Il manuale del giovane nichilista”, che già dal titolo suggerisce la sua visione del mondo e il suo modo di comunicarlo ai suoi ascoltatori, condensato in un provocatorio mix di cinismo, autoironia e denuncia sociale. L’album si rivela presto innovativo poiché presenta sonorità che spaziano ben al di fuori dell’ambito hip-hop classico. Due anni dopo, nel 2013, esce “Non è il mio genere, il genere umano”, che sembra riconfermare il suo pseudopessimismo antropologico. Nel 2015 pubblica per ThisPlay Music “Educazione Sabauda”, disco che lancia defnitivamente Willie. Il 6 ottobre 2017 esce “Sindrome di Tôret”, prodotto da 451. Il disco, che secondo Willie è la coniugazione
ideale dei suoi due istinti musicali, quello rock e quello hip-hop, è stato accolto molto positivamente dalla critica.

“Il Wood Sound Festival è un inno alle cose belle della vita. Musica, Arte in tutte le sue forme, Cibo e molto altro ancora”

Il Festival

La serata sarà arricchita da altri numerosi artisti che si sostituiranno sul palco variando generi e stili musicali. La line-up è in continua evoluzione, ogni aggiornamento potete trovarlo sui canali social del festival. Il WSF è alla sua seconda edizione, con il successo del 2017 e con la partecipazione di Gazzelle, oltre a Umberto Scaramozza, I Bytecore, Massimo Cantisani, Raffaele Pelosi, Benny Sola e Antonio Viceconte, lo staff è riuscito a portare a termine una splendida serata superando le loro stesse aspettative. Con l’edizione 2018 l’organizzazione vuole ripetersi nell’impresa, proponendo una serata all’insegna di buona musica, offrendo cibo e bevande di qualità e fornendo un pregevole intrattenimento nell’accogliente area del “Boschetto del Lago Sirino”. Il WSF non sarà solo musica, ma una celebrazione dell’arte in tutte le sue forme, una vera attività di promozione del territorio e una valida occasione di condivisione e aggregazione giovanile.

“Situato alle pendici del massiccio, con una superfcie di oltre tre ettari il Lago Sirino regala la cornice perfetta per il nostro festival”

Il Lago

Nel Comune di Nemoli PZ, nel Parco Nazionale dell’Appennino Lucano, è presente una gemma preziosa che la natura ha regalato agli abitanti della Basilicata, il Lago Sirino. Un piccolo bacino idrico naturale della Basilicata posto alle falde della vetta omonima ad un’altitudine di 788 metri sul livello del mare. Sulle sue rive si sviluppano varie iniziative turistiche e sorgono numerosi esercizi commerciali raggiungibili in breve tempo. Lungo il perimetro del lago è presente una stradina di 1 km indicata come ciclostrada; nelle immediate vicinanze si può usufruire anche di un’area camper.

 

Orari

Apertura cancelli: ore 18:00
Inizio concerto: ore 19:00
After party con DJ set: ore 1:00

Dove siamo

Il Wood Sound Festival si svolgerà nell’area del “Boschetto” immerso nella straordinaria oasi naturale del Lago Sirino, un piccolo lago sito nel Comune di Nemoli (PZ) in Basilicata.

Contatti

Facebook – Instagram – Web
woodsoundfestival@gmail.com

Featured Image
Post Tags

Lascia un commento

0 Comments on Tutto pronto per la seconda edizione del Wood Sound Festival

Lascia un Reply

Ti va di lasciare un commento?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>