Tash Sultana – Flow State

Data: 11 settembre 2018 |

Album Information

Tash Sultana – Flow State 

Come un fiume in piena

Australiana, tatuata fino alla punta delle dita, portatrice di dolori e turbe, un periodo di tossicodipendenza alle spalle, nove mesi di psicosi, una giovanissima della musica internazionale, Tash Sultana, a soli ventitré anni, può vantare un profilo artistico e uno spiccato talento da far, decisamente, invidia.

Il 31 agosto scorso è uscito il suo debut album Flow State, per Lonely Lands Records, un’ora e un minuto di rock un po’ psycho, certamente alternativo, leggermente macchiato di reggae, protetto da una registrazione ‘sporca’, attraversato da una voce intensa e che riesce letteralmente a graffiarti la pelle. Vivere questo disco rende facile uno stato di perdizione tra colori variopinti, immagini profonde e mistiche, un vero e proprio stato mentale, uno stato di coscienza per l’appunto, che come un vortice ti trascina in uno spazio privo di appigli ai quali aggrapparsi.

Tash è un uragano, dal primo all’ultimo pezzo, non puoi fare altro che essere completamente immerso nella sua musica, nella sua frenesia emotiva e se tutto ciò è nato con questo intento, risulta tutto normale se quando inizia Flow State non riesci a fare nient’altro se non ascoltare e viaggiare dentro questo disco. Le più svariate influenze sono entrate a pieno titolo in questo racconto in tredici atti, dal jazz al soul, passando per Hendrix e Marley, ed è tale intelligenza che rende ricco e pieno il suo stile, nonostante sia il primo vero e proprio album, affidato ad una major, e con tutte le onorificenze del caso.

Ai miei occhi Tash Sultana scorre come quel fiume in piena che è anche il titolo di questa recensione, inarrestabile ed irresistibile, trascina detriti e fiori che, testardi, continuano a spuntare sulle sponde della sua anima fragile e colorata, traghettando spiriti spaventosi e resurrezioni disegnate su spartiti di acciaio.

Editor Review

  • Valutazione

    0 Punti / 100 Punti

    75 Punti
Album Cover
Album Tags

Lascia un commento

0 Comments on Tash Sultana – Flow State

Lascia un Reply

Ti va di lasciare un commento?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>