Soul Basement – Oneness

Data: 11 luglio 2018 |

Album Information

Soul Basement – Oneness

La menzione al “featuring” è stata rimossa dalla cover dell’ultimo lavoro di Soul Basement, a voler significare che il sodalizio tra il produttore Fabio Puglisi e Jay Nemor è qualcosa di più di un’occasionale collaborazione. La notizia è gradita, perché l’alchimia tra i due musicisti è innegabile e, per la seconda volta, fonte di buona musica. L’intento dichiarato in What We Leave Behind, la precedente release, era quella di offrire uno spaccato di società moderna tramite pezzi politicamente impegnati e uno stile che strizza l’occhio agli spoken word che hanno reso Scott-Heron famoso. La direzione di Oneness è grossomodo la stessa, sebbene i due artisti si muovano su un solco marcatamente più soul e abbiano spostato il focus dalle problematiche sociali alle dinamiche interiori dell’essere umano.

L’ascolto del disco è piacevole sin dalle prime battute. Better Days si stende su un tempo smooth soul dove si vanno ben ad incastrare fiati allegri e una tastiera mite e discreta. La voce di Nemor si fa, se possibile, ancor più protagonista: calda e ammiccante in pezzi come Love The People, carica di accattivanti vibrazioni funky, o la strisciante Hang On In There; intensa ed espressiva, come nell’interessante riflessione sull’umana natura S.O.U.L. o nello spoken da lounge Who Really Knows. C’è anche spazio per pezzi più radiofonici come la romantica ballata Slowly o il notturno mid-tempo Count On Me.

Soul Basement si da appuntamento col suo singer/songwriter preferito e confeziona un prodotto di qualità. Testi un tantino più ispirati rispetto a What We Leave Behind e linee melodiche strutturate in maniera intelligente fanno di Oneness un ulteriore passo avanti nella costruzione di un’identità precisa di un duo che funziona. Tra Puglisi e Nemor la musica scorre in maniera fluida, con spunti e messaggi di unità che si incastrano bene fra le pieghe di una trama soul e funk piacevole e old-school.

Editor Review

  • Valutazione

    0 Punti / 100 Punti

    68 Punti
Album Cover
Album Tags

Lascia un commento

0 Comments on Soul Basement – Oneness

Lascia un Reply

Ti va di lasciare un commento?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>