Roberto Vecchioni @ Acerra 13/10/14

Data: 13 ottobre 2014 |

Roberto Vecchioni @ Acerra Time

Evento Information

Per un giovane di provincia è difficile avvertire un legame forte col proprio paese, si finisce sempre con l’amare e odiare il proprio confine, quasi fosse una matrigna, limitante, asfissiante, presente.
Quando però, per un tempo che pare sospeso, quell’ingorgo di macchine e passaggi a livello; caotico, noioso e annoiato paesello, si trasforma in una folla viva ed entusiasta, il cuore finisce col fare un battito in più.
Avevo dimenticato che effetto facesse scendere a piedi e vedere giovani, adulti e bambini in festa.
Acerra, col suo castello illuminato ed il palco con scritto “Acerra città di Pulcinella”, per me è stata tutto questo.

Il secondo appuntamento di un weekend all’insegna della musica, ci ha regalato un delicato, poetico, arrabbiato e rivoluzionario Roberto Vecchioni.
Ti porterò, Ho conosciuto il dolore, Le rose blu.
Un percorso emozionante tra le gioie e i dolori di un uomo bassino divenuto gigante per la grande lezione regalata ad un paese stanco e – sempre più spesso – senza speranze.
Si racconta senza riserve il professore lombardo, dagli affetti, la moglie che, confessa teneramente, ama da 34 anni, ai quattro figli, passando per il cane, la letteratura, gli incontri, gli alunni, la politica e Napoli, patria del padre e particolarmente cara al nostro.
Un poeta che prende le distanze dal mondo attuale, definendosi fuori dal tempo, dalla virtualità, dalla banalità; ancorato ad un cantautorato intriso di colori, valori, messaggi, oramai estinto.

“L’artista non ha certezze, vacilla, eppure è un mezzo”.
Uno strumento importante, dice, un collante, in una società alla continua ricerca d’una bussola.
Si rivolge ai giovani, affiancato da una squadra di musicisti eccezionali, a quel “sogna ragazzo sogna”, affinché riscoprano il fascino imperituro delle parole, della loro storia, del loro peso, della loro forza.
Affinché siano avidi di musica, esperienze, di vita.

Mi è sembrato di assistere alla più dolce lezione della mia vita.

Chiamami ancora amore

ed io, ventenne in balia dei sogni,

risponderò.

Musiccoasttocoast ieri s’è emozionato un po’, sono certa sia capitato anche a voi.

Editor Review

  • Performance

    0 Punti / 100 Punti

    100 Punti
  • Pubblico

    0 Punti / 100 Punti

    30 Punti
  • Organizzazione

    0 Punti / 100 Punti

    58 Punti
Cover Evento
Tag Evento

Lascia un commento

0 Comments on Roberto Vecchioni @ Acerra 13/10/14

Lascia un Reply

Ti va di lasciare un commento?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>