Quattro Quartetti / Clementi & Nuccini @ Sound Music Club 03/11/17

Data: 4 novembre 2017 |

Foto Information

Quattro Quartetti / Clementi & Nuccini @ Sound Music Club

Quattro Quartetti, la letteratura diventa musica.

Tre novembre, il Sound Music Club è il palcoscenico “per esprimere un’emozione in forma d’arte”.

Quattro Quartetti: in principio Thomas Stearns Eliot e con lui il verbo, “ciò che poteva essere e ciò che è stato tendono ad un solo fine che sempre presente”. Clementi uomo, come un uomo qualsiasi consuma il suo pasto: gnocchetti al sugo. Sul palco è “il primo Dio” e Nuccini la sua ombra.

Le parole echeggiano così nella mente in una luce fioca che avvolge i due artisti, “nel buio a purificare l’anima, solo un battito di luce sui volti tirati logori dal tempo”. La parola, in equilibrio con la musica evocativa, Burnt Norton un fragile incantesimo, il verbo scorre, le immagini accompagnano la musica.

Come in un teatro la scena cambia: East Coker, le parole svaniscono nel silenzio. Il suono della voce ha forza, la parola è sgargiante e la musica aggiunge intensità ad un fiume straripante. Avanti viaggiatori! La calda voce di Clementi guarisce a discapito del tempo che passa, un canto svanito per coloro che non sono con noi al Sound Music Club.

Alle spalle le illustrazioni di Marco Saccaperni che accompagnano i paesaggi sonori disegnati da Nuccini, cadenzando a chiare lettere il luogo letterario esplorato dai due. Esplorare Eliot è una “musica sentita così intimamente da non sentirla affatto, ma finché essa dura voi siete la musica” (I Dry Salvages).

Vibra la voce di Mimì, carica di emozione, vibra nel silenzio della stanza. La chitarra di Nuccini graffia l’aria, l’elettronica costruita per sottrazione riempie il Sound, un incantesimo perfetto per evocare Eliot. Alla fine dell’esplorazione saremo al punto di partenza, finire e cominciare, e alla fine di nuovo la musica,  sul palco ancora Clementi e Nuccini a declamare a ritmo incalzante il quarto tempo di Quattro Quartetti.

Dopo averci nutrito per tre quarti d’ora, i due ci salutano, e noi uscendo soli dal Sound non dimenticheremo tutto ciò che svanisce, seguiremo solo ciò che rimane.

 

Foto a cura di: Vincenzo Borrelli

Editor Review

  • Performance

    0 Punti / 100 Punti

    75 Punti
  • Pubblico

    0 Punti / 100 Punti

    70 Punti
  • Organizzazione

    0 Punti / 100 Punti

    75 Punti
Foto in Evidenza
Tag Foto

Lascia un commento

0 Comments on Quattro Quartetti / Clementi & Nuccini @ Sound Music Club 03/11/17

Lascia un Reply

Ti va di lasciare un commento?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>