Public Service Broadcasting @ Monk 10/11/17

Data: 11 novembre 2017 |

Public Service Broadcasting @ Monk Time

Evento Information

Public Service Broadcasting @ Monk

Public Service Broadcasting: higher, further, faster.

Camicie, cravatte, farfallino e un pizzico di ironia inglese: un’entrata in perfetto stile british per l’esibizione dei Public Service Broadcasting. Il Monk ha ospitato una delle band londinesi più affermate del momento, capace di attirare un pubblico numeroso nonostante l’insolito approccio strumentale all’indie.

I 17 brani suonati dalla band hanno dato vita ad uno show potente ed equilibrato, passando per diversi generi musicali: dalla vena prettamente indie di Everest e Progress, l’alternative rock più duro di All Out fino ad arrivare al funk di Gagarin, suonata in chiusura insieme ad Everest.

Inconfondibile il sound strumentale supportato da filmati e audio politici e di propaganda della seconda metà del Novecento, resi disponibili grazie alla collaborazione tra la band e il British Film Center. La fusione del bianco e nero filmico con l’indie sperimentale dei PSB crea un contrasto tra passato e presente volto a descrivere il mondo del Novecento con i suoi eventi fondanti, come la scoperta dell’Everest, il rapporto tra l’uomo e lo spazio, il dopoguerra: mantenere vivo nei giovani il ricordo e l’importanza della Storia tramite una musica innovativa e sperimentale.

L’unico neo di uno show pressoché impeccabile è stato il non aver dato nulla in più rispetto alle registrazioni in studio. La band, vincolata dalle basi già registrate e avviate tramite computer, non ha introdotto varianti dei brani o improvvisazioni solistiche dei musicisti, tuttavia ha dato prova di talento nel polistrumentismo di ogni membro: a disposizione della band c’era infatti la batteria, un pad elettronico, xilofono, basso, percussioni, synth, tastiera, tromba, pc, chitarra, liuto; un dispiegamento di strumenti veramente notevole.

In occasione di questa data romana i Public Service Broadcasting ne escono promossi a pieni voti e si confermano ancora una volta come una delle band più notevoli del mondo dell’indie.

 

Foto fonte: Instagram

Editor Review

  • Performance

    0 Punti / 100 Punti

    80 Punti
  • Pubblico

    0 Punti / 100 Punti

    75 Punti
  • Organizzazione

    0 Punti / 100 Punti

    80 Punti
Cover Evento
Tag Evento

Lascia un commento

0 Comments on Public Service Broadcasting @ Monk 10/11/17

Lascia un Reply

Ti va di lasciare un commento?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>