“‘O Sole Mio” non fu scritta a Napoli

Data: 20 giugno 2016 |

‘O Sole mio è una delle canzoni classiche napoletane più famose al mondo.
Tuttavia, al contrario di quanto molti pensano, essa non è stata scritta a Napoli.

Quando si pensa alla musica classica napoletana ormai è normale associarla a canzoni che hanno fatto la storia come ‘O Surdato ‘nnammurato, Te Voglio Bene Assaje e, appunto, ‘O Sole Mio.
E proprio a proposito di quest’ultima, molti pensano che sia stata scritta a Napoli, ma in realtà nasconde una storia molto più articolata di quanto si possa immaginare.

Ci troviamo in Ucraina e nel 1794 il nobile spagnolo Giuseppe de Ribas fonda la città di Odessa. L’insediamento urbano vanta già una ricca storia in quanto fu sia un villaggio della popolazione dei tartari, sia una colonia greca.
E proprio per questo prese il nome di Odessa, dal nome greco Odesso.
Qui il nobile De Ribas organizzò il porto, la cittadella, la flotta e pose le basi per la costruzione di una città.

Date le condizioni e la sua importante posizione strategica, in poco tempo divenne una colonia italofona e nel 1850 – a circa 60 anni dalla sua fondazione – vantava già tremila abitanti.
Trattenne importanti rapporti con l’imperso russo, pur mantenendo l’italiano come lingua ufficiale e ancora oggi è possibile notare l’influenza nostrana nella città.

E fu proprio quei che la canzone classica napoletana ‘O Sole Mio venne alla luce.
In quel tempo Giovanni Capurro, Eduardo di Capua e Alfredo Mazucchi – riconosciuto solo pochi decenni fa come coautore dell’opera – si trovavano proprio ad Odessa. Le dinamiche erano di chiaro stampo partenopeo ma il testo fu ispirato da una bellissima alba sull’orizzonte del Mar Nero e fu dedicata alla nobildonna Anna Maria Vignati Mazza.

Ciò che stupisce ulteriormente, oltre alla patria di questa celebre canzone, è che ‘O Sole Mio non riscosse immediatamente grande successo in Italia e a Napoli.
Al contrario, fu proprio grazie alla città russa che essa divenne famosa dapprima sulle sponde del Mar Nero e poi in tutto il mondo.

Insomma, ‘O Sole Mio è un’altra prova di quanto la napoletanità e, in generale, la musica classica napoletana, siano sinonimo di ecletticità e di un modo di vivere del tutto cosmopolita.

 

 

Featured Image
Post Tags

Lascia un commento

0 Comments on “‘O Sole Mio” non fu scritta a Napoli

Lascia un Reply

Ti va di lasciare un commento?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>