Come fare musica con un Game Boy

Data: 15 dicembre 2016 |

Tempo di rispolverare i nostri videogiochi portatili.

La Nanoloop, specialista nella creazione di musiche per e con dispostivi Game Boy, ha condiviso un documento con tutte le informazioni riguardanti il suo ultimo prodotto, una cassetta per il grande classico della Nintendo che trasforma il Game Boy in un synth analogico mono.

Nanoloop Mono dà la possibilità a chi possiede il primo Game Boy (la versione precedente di quella a colori) di generare suoni usando delle componenti analogiche, che formano soundchip ibridi composti da tre filtri analogici e un generatore di rumore casuale.

Il software include uno step-sequencer e la cassetta ha 8 banche di memoria flash, capaci di salvare 15 pattern per ogni canale.

Nanoloop Mono è solo l’ultimo di una serie di tool musicali ispirati al Game Boy: pensate che il primo Nanoloop (Nanoloop 1 sequencer) fu rilasciato nel 2000.

Le cassette funzionano con Game Boy Pocket oppure con Game Boy Color, ma la qualità del suono non sarà uguale in entrambi i dispositivi a causa di una diversità nelle architetture interne delle due consolle portatili. Purtroppo non funziona con i Game Boy Advance (per quello è disponibile Nanoloop 2).

Nanoloop mono è attualmente disponibile per l’acquisto, e costa 69 Dollari ed è acquistabile QUI.

Vi lasciamo un video che sicuramente renderà più l’idea di ciò dell’argomento di cui stiamo trattando.

Have fun with music.

Featured Image
Post Tags

Lascia un commento

0 Comments on Come fare musica con un Game Boy

Lascia un Reply

Ti va di lasciare un commento?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>