Mr Everett – Umanimal

Data: 12 ottobre 2018 |

Album Information

Mr Everett – Umanimal

Base Luna chiama Terra, una forma non umana, tre quarti animale ed un quarto cyborg, chiamata Mr Everett si prepara a invaderci. Il 12 ottobre è prevista l’invasione, la loro arma/disco prende il titolo di Umanimal, pubblicata/o dall’etichetta indipendente Grifo Dischi.

Mr Everett sta arrivando per raccontare, attraverso una moltitudine di linguaggi sonori e visivi, il viaggio del cyborg Rupert sulla terra. Le sue armi: l’electro, il pop e l’EDM, prendendo come esempio i modelli terrestri quali Disclosure, Flume, Nicolas Jaar, Jamie XX, Bruce Haak, The Weeknd, London Grammar, Moondog come punto di partenza per la sua ricerca musicale.

Il disco si divide idealmente in due capitoli distinti e intrecciati tra loro. La prima parte Uman è già stata pubblicata nel 2017 sotto forma di Ep e racconta il risveglio di Rupert nella giungla. Nella seconda parte, Animal, sono invece gli istinti più viscerali e intuitivi ad essere risvegliati nel cyborg.

Rupert recupererà la memoria attraverso la scoperta della componente umana e di quella animale e ciò gli permetterà di rimettersi in viaggio per tornare a casa.

Si parte carichi di sensualità nella prima parte del full lenght, Mr Everett utilizza diversi campioni sonori dalle origini esotiche come la tradizione musicale balinese (Gamelan), la voce umana che fa il verso a The Weeknd (Japanese Safari), e l’utilizzo marcato della ritmica cercando di andare oltre i quattro quarti cassa-rullante tipico della club music. La voce risente di influenze giapponesi e dal Pacifico e sebbene appartiene al sesso maschile, ricorda quella di Banks. Wicked Game x Crystalised è un mash up tra la canzone di Chris Isaak e quella dei The XX, ma che perde la componente intrigante delle originali, l’esperimento meno riuscito dell’Lp.

Dalla sesta traccia in poi l’album manca di carattere, manca di mordente come se Mr Everett si fosse limitato al compitino di emulare i suoi punti di riferimento, ne viene fuori la componente robotica (Netrip) di Rupert.

Umanimal non conquista del tutto, ci sono molti spunti interessanti, ma spesso è il pop, il lato più commerciale che vince sulla componente umana, con tanti suoni che sanno di già sentito. Bisogna partire da Umanimal per spingere ancora di più in avanti e trovare la propria direzione.

Editor Review

  • Valutazione

    0 Punti / 100 Punti

    60 Punti
Album Cover
Album Tags

Lascia un commento

0 Comments on Mr Everett – Umanimal

Lascia un Reply

Ti va di lasciare un commento?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>