Motta – Vivere o morire

Data: 7 aprile 2018 |

Vivere o morire Track List

Album Information

Motta – Vivere o morire

Vivere o morire è il nuovo album di Motta uscito il 5 aprile per la major Sugar.

È stato prodotto, registrato e mixato tra Roma, New York e Milano da Francesco Motta e Taketo Gohara. Pacifico ha collaborato alla scrittura dei testi, più che un autore ha fatto da analista, rivestendo un ruolo maieutico, tirando fuori quello che Francesco teneva per sé, facendo emergere il lato più intimo, i pensieri che non avrebbe mai pensato di svelare e che prendono forma e ordine, così è uscito il disco. Un riassunto perfetto delle puntate precedenti , Vivere o morire è il sequel della Fine dei Vent’anni, è arrivata l’ora di restare, dopo che amico mio sono anni che ti dico andiamo via, per citare due dei suoi brani che fanno da ponte tra il nuovo e il vecchio.

Un album che possiamo considerare sia quello della scelta, partire o restare, esserci o meno, vivere o morire, per l’appunto. Un album intimista, malinconico, dalla forte espressività. Nove brani dove è difficile non identificarsi. Aver paura di tuffarsi, di lasciarsi andare, di dimenticare.

Sonorità raffinate, per accordi che sostanzialmente sono sempre quelli, ma che sono identificativi e nei quali si riconosce a tutti gli effetti il cantautore toscano, la quarta traccia La nostra ultima canzone è l’emblema di quanto detto. Motta crea un album che parla di amore, è in grado di emozionarsi e la rabbia l’ha riposta per dare vita a ballad morbide come Mi parli di te.

Un perfetto compromesso tra amore e struggimento, tra dolore e gioia. I testi arrivano come pugni dritti allo stomaco, Quello che siamo diventati si ascolta con le lacrime agli occhi, finalmente senza spiegare niente: la canzone non ha bisogno di troppe parole, esemplificativa di un’esistenza che porta a parlare più del dovuto, una dichiarazione di intenti dove quello finale è restare, esserci, più semplicemente vivere.

Un album che ha l’urgenza di dire, idee allineate in un vortice di paure, ma che svelano l’attitudine sensibile di Motta.

Vivere o morire è il desiderio di dire tutto, di riuscire, laddove si cade, di imboccare la strada giusta, ma anche quella sbagliata, facendo di tutto per non sbagliarla. Ricordando poi che potrà essere la nostra ultima canzone, non resta che lasciarti andare ed è quasi come essere felici.

Tracce consigliate: Ed è quasi come essere felice, Vivere o Morire, Quello che siamo diventati, La nostra ultima canzone, Chissà dove sarai. 

Editor Review

  • Valutazione

    0 Punti / 100 Punti

    90 Punti
Album Cover
Album Tags

Lascia un commento

0 Comments on Motta – Vivere o morire

Lascia un Reply

Ti va di lasciare un commento?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>