Lucky Chops @ Ex Dogana 05/07/17

Data: 7 luglio 2017 |

Foto Information

Lucky Chops @ Viteculture Festival

Groove e caos con i fiati dei Lucky Chops.

Il 5 luglio 2017 l’Ex Dogana ha ospitato due artisti eccezionali nel loro genere nell’ambito del Viteculture Festival. Ad aprire le danze Frankie Chavez, uno degli artisti più promettenti della scena rock europea. Polistrumentista di talento, ha portato sul palco diversi strumenti e un set che spaziava dal jazz fino all’hard rock. Si sono alternate sul palco chitarre acustiche, elettriche, la chitarra portoghese, di cui Frankie è un grande interprete, weissenborn, in grado di dare un sound originale e innovativo ai brani, e l’armonica, che ha donato al live un sound decisamente blues. Il tocco delicato alla chitarra ha reso i brani e i suoi assoli accattivanti, malinconici e melodiosi allo stesso tempo. La grande versatilità della band si è palesata nell’affrontare diversi generi musicali: il jazz, il blues, il blues rock, l’hard rock più duro con riff potenti e ammalianti.

Senza dubbio però il groove dei Lucky Chops ha monopolizzato l’attenzione del pubblico. La band americana composta da Josh Holcomb al trombone, Leo P. al sax baritono, Daro Behroozi al sax tenore, Joshua Gawel alla tromba, Kevin Congleton alla batteria e Raphael Buyo al sousaphone, è una delle brass band più in voga del momento. Dopo aver mosso i primi passi nella metropolitana di New York la loro fama sul web è cresciuta esponenzialmente, proiettandoli di fatto nel mondo dei live sui palchi di tutto il mondo. L’esibizione romana non è stata da meno. La band ha sfoderato tutto la propria energia entrando in scena in maniera rocambolesca e confusionaria con dei veri e propri abiti di scena. La musica è energia e nessuno come questa band è in grado di rappresentarlo su un palco durante un live. Nonostante i brani strumentali il pubblico era parte integrante dello spettacolo.

Restare fermi era impossibile, muoversi e ballare erano un imperativo di fronte al groove pazzesco dei brani dei Lucky Chops. Di brano in brano i componenti si sono alternati in assoli frenetici e vigorosi in una sorta di esibizione acrobatica. Gli strumenti ingombranti e pesanti e il fiato necessario per suonare non sembravano rappresentare un impedimento per loro che hanno il ritmo nel sangue. Una simbiosi perfetta tra i membri ha garantito un’esibizione sui generis, durante la quale, piuttosto che ad un live, sembrava di assistere ad una jam infinita dove il groove la faceva da padrone.

Editor Review

  • Performance

    0 Punti / 100 Punti

    90 Punti
  • Pubblico

    0 Punti / 100 Punti

    70 Punti
  • Organizzazione

    0 Punti / 100 Punti

    80 Punti
Foto in Evidenza
Tag Foto

Lascia un commento

0 Comments on Lucky Chops @ Ex Dogana 05/07/17

Lascia un Reply

Ti va di lasciare un commento?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>