Lamb @ Circolo Magnolia 08/11/17

Data: 9 novembre 2017 |

Lab @ Magnolia Time

Evento Information

Lamb @ Circolo Magnolia

Il 21 Years Anniversary Tour dei Lamb arriva in Italia.

Negli anni 90, precisamente nel 1996, i Lamb pubblicavano il loro primo album, dal titolo omonimo, in una Manchester tanto sperimentale che, però, faceva l’occhiolino alla scena trip hop di Bristol. Andy Barlow e Lou Rhodes, dopo una parentesi da solisti, hanno continuato a sfornare album fino al 2014, ma quest’anno si sono imbarcati in un tour che vuole celebrare quel 1996 tanto lontano e quel loro primo album che invece è ancora tanto vicino. Il Twenty-one years anniversary tour ha toccato e toccherà anche l’Italia con tre date, la prima delle quali è stata proprio mercoledì 8 novembre al Circolo Magnolia.

Prima dei Lamb ad esibirsi sul palco è stata HÅN, dall’animo dark pop. Entrambe le band sono state puntualissime nel rispettare gli orari, quindi alle 22 in punto la magia è cominciata: Lou è magnifica in un vestito d’oro con un cappello stile regina Elisabetta formato da spighe di grano e la sua voce ammalia da subito l’intera platea.

La prima parte del live è dedicata alla riproduzione per intero dell’album Lamb nella sua tracklist originale.  Si parte dunque con Lusty, poi God Bless, che introduce la violinista Quinta, Cotton Wool, Trans Fatty Acid, che regala un intenso momento di volumi al massimo (forse anche troppo, ma immagino faccia tutto parte dello show) e di ritmica furiosa in cui Andy ci mostra tutta la maestria nella sua elettronica. Si riprende con la sensibilissima Zero, che non era stata mai suonata live prima di questo tour, perché, come dice Lou, “troppo triste, ma la vita cambia e i ricordi sbiadiscono, quindi trattatela gentilmente”. Un momento molto intenso, con il ritmo che lascia spazio alle sole corde pizzicate del violino e del basso di Jon Thorne. La voce di Lou Rhodes sembra essere qualcosa di ultraterreno (come ha detto qualcuno dal pubblico “sembrano alieni arrivati sulla terra”), che viene presa e modificata in diretta dal genio di Andy Barlow. Quest’ultimo è una carica di energia instancabile, dirige la band, gioca con i suoni, sollecita il pubblico, creando una dinamicità sul palco da cui è impossibile non essere catturati.

Segue Merge, uno spazio solo strumentale, e sul palco sale anche Mr. Kevin Davy alla tromba, poi Gold, tra luci dorate (l’impianto luci della serata è stato davvero degno di nota) e assoli per tutti i musicisti, e Closer. Arriva il momento di Gorecki, irriconoscibile sin dalle prime note, che avrebbe avuto una standing ovation se non fossimo stati tutti già in piedi. La prima parte si chiude con Feel, ma la musica non si ferma mai, Andy continua a creare suoni ed è tutto improvvisato, ci dice poi.

Lou rientra, questa volta in rosso, e c’è ancora tempo per canzoni tratte dagli altri album, come Little Things, e in particolare dall’ultimo album Backspace Unwind (2014), come le bellissime We Fall in Love, As Satellite Go By e l’omonima title-track. Si chiude con Illumina, singolo del 2017, ma, acclamati a gran voce, i Lamb tornano sul palco dopo due ore piene di live: non potevano lasciarci senza suonare l’emozionante Gabriel.

I Lamb saranno giovedì 9 e venerdì 10 novembre rispettivamente a Bologna e Roma. Per chi li andrà a vedere, chiudete gli occhi e immergetevi nella magica atmosfera che questa band sa creare.

 

Foto fonte: Instagram

Editor Review

  • Performance

    0 Punti / 100 Punti

    80 Punti
  • Pubblico

    0 Punti / 100 Punti

    75 Punti
  • Organizzazione

    0 Punti / 100 Punti

    75 Punti
Cover Evento
Tag Evento

Lascia un commento

0 Comments on Lamb @ Circolo Magnolia 08/11/17

Lascia un Reply

Ti va di lasciare un commento?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>