La Colpa – Controumano

Data: 22 ottobre 2018 |

Album Information

La Colpa – Controumano

Controumano, album di discreta fattura, è il secondo full lenght pubblicato da INRI, distribuito da Music First,  per i La Colpa, rock band milanese che appare promettente e degna di grande interesse.

Il desiderio dei tre lombardi che compongono l’ensemble (sono Marco Muscarà – voce e chitarra ritmica, Luca Di Blasi – seconda voce e chitarra solista, autore, insieme a Muscarà, dei testi delle canzoni, Matteo Cogo – basso elettrico; in tutti i brani la batteria è suonata da Massimo Palmirotta, mentre in Humberto e in Alternativa al pianoforte siede Carmelo Di Girolamo) di volere con la loro musica raccogliere il “vero e il reale” li spinge alla decisione di registrare Controumano (è questo il titolo dell’album uscito il 19 di Ottobre u.s., dieci brani tutti scritti e arrangiati dai La Colpa per complessivi quaranta minuti circa di ascolto musicale) in presa diretta.

La circostanza, peraltro, sembra aver contribuito da una parte a mettere in primo piano le qualità strumentistiche dei musicisti e la loro coesione interna, dall’altra a garantire il giusto apporto di energia a canzoni come L’alternativa, Reticenza, Mi piace pensare e anche le altre e le ulteriori potenzialità di ogni singolo brano del CD.

Controumano è rock sanguigno, in esso si innestano tentazioni metal, grunge e punk, ma diffuse generalmente appaiono anche le attitudini melodiche dei La Colpa, impegnati a “far convivere furia e melodia su testi in italiano“. E a proposito di testi, ci piace proporre a chi legge alcuni versi di Mi piace pensare, uno dei pezzi più intriganti dell’intero album: “Cadono i muri ma non cambiamo mai/piangono i muri ma non piangiamo noi/cercando fuori il coraggio che non hai/ cadranno i muri e cambieremo noi/mi piace pensare//..

Editor Review

  • Valutazione

    0 Punti / 100 Punti

    65 Punti
Album Tags

Lascia un commento

0 Comments on La Colpa – Controumano

Lascia un Reply

Ti va di lasciare un commento?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>