Perchè un coaster è esploratore del mondo

Data: 16 settembre 2016 |

Viaggiare e conoscere nuove persone è ciò che accomuna moltissimi coaster.
Non è una questione di seguire delle regole alla lettera, ma di sapersi predisporre e ascoltarsi.

Viaggiare è sicuramente una delle attività più diffuse e diversificate nella società contemporanea globale.
Con il passare del tempo è sempre più cresciuta la consapevolezza che allargare fisicamente gli orizzonti può essere sinonimo di crescita personale.

Ovviamente,  è anche uno degli elementi che contraddistingue il vero coaster, e sappiamo bene come si sposta nel mondo. Viaggiare ti fa conoscere tante nuove persone, lasciandoti scoprire lati del mondo e dell’umanità che probabilmente non avresti mai immaginato.
La contaminazione, il confronto tra le differenze, sono una costante per chi è deciso a fare del movimento uno dei pilastri della propria vita.

Tutto ciò non sarebbe possibile rimanendo fermi troppo a lungo nello stesso luogo e negli stessi schemi. Ognuno ha le proprie vite e le proprie abitudini, ma sicuramente cambiare aria per un po’, ricolmi di spirito di esplorazione e con la voglia di conoscere tante nuove persone, è un’esperienza unica del suo genere.

Non dimentichiamo che la musica è sempre il migliore sottofondo che ci accompagna durante tutta la vita. Ed ecco che magicamente frequentare un festival può diventare un modo per scoprire nuove persone e nuovi luoghi, sopratutto se si va fuori regione.
Nel tempo libero scopri ogni angolo della città che ti sta accogliendo, esplora ogni sua strada e luogo di interesse. Sii turista del mondo curioso e saprai apprezzare ogni singola sfaccettatura che essa può offrirti. Quando sarai tornato a casa riuscirai a rivalutare anche la tua casa e i tuoi affetti.
Ricordate che un coaster, anche davanti a qualsiasi difficoltà, trova sempre il modo giusto per arrivare ad un festival.

Nella nostra esperienza di #vitadacoaster abbiamo imparato tante nuove cose dalle mille esperienze che abbiamo vissuto. Questo modo di rapportarci alla vita ci ha permesso di conoscere nuove persone che in una notte hanno deciso di ospitarci e di condividere con noi delle esperienze intense per il semplice bisogno di soddisfare questa esigenza, e tanto altro.
Il tuo gruppo di amici sarà formato non più dai soliti volti, ma dall’insieme di amicizie che hai stretto durante il tuo cammino.

Insomma, coaster, come vedi non è una questione di seguire un manuale alla lettera o delle regole precise. Si tratta semplicemente di sapersi predisporre agli altri e ascoltare la propria voce interna.
Ora vai, e vivi la musica.

Featured Image
Post Tags

Lascia un commento

0 Comments on Perchè un coaster è esploratore del mondo

Lascia un Reply

Ti va di lasciare un commento?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>