Guns ‘N Roses in Italia: non è tutto oro quello che luccica

Data: 26 gennaio 2017 |

A venti anni dall’ultimo concerto, i Guns ‘N Roses ritornano in Italia.

Della notizia già se ne parlava su diversi siti web e ora fonti ufficiali lo confermano: il 10 giugno 2017 l’intera (o quasi) band si esibirà nell’autodromo Enzo Ferrari di Imola. L’ultimo concerto italiano con i Guns al completo fu quello del giugno 1993 a Modena e, dopo più di vent’anni, i fan italiani della rock band di Los Angeles potranno finalmente rivederli, magari portando con sé anche i propri figli.

Già nella primavera scorsa, dopo la storica reunion al Coachella in California e il tour negli Stati Uniti, giravano alcune voci su un tour europeo. Pochi giorni fa la conferma: i Guns si esibiranno a Madrid, Londra e Copenaghen, l’unica tappa italiana del tour sarà ad Imola e sembra che il concerto sia già sold out.

Checché ne dicano siti web e giornali, però, della formazione originale sopravvivono soltanto Axl, Slash e Duff McKagan, storico bassista della band. Mancherà sul palco, infatti, Izzy Stradlin, chitarrista ritmico che lasciò la band all’inizio del 1992 durante il tour che lanciava l’album Use Your Illusion; alla batteria, invece, avremo Frank Ferrer che non fa parte della formazione originale della band, ma collabora da 10 anni con Axl Rose.

Quel che è certo è che non siamo più negli anni ’80 – ‘90, i Guns ‘N Roses il loro periodo di massimo splendore lo hanno già vissuto e nemmeno un miracolo potrà riportare la band agli antichi fasti. Questo concerto, però, potrebbe rivelarsi una delle poche occasioni per i fan appassionati e nostalgici dei Guns di sentire suonare dal vivo i loro più grandi successi. Non dimentichiamo che, del resto, per riuscire a raggiungere un accordo del genere Axl e Slash se le sono date di santa ragione.

Featured Image
Post Tags

Lascia un commento

0 Comments on Guns ‘N Roses in Italia: non è tutto oro quello che luccica

Lascia un Reply

Ti va di lasciare un commento?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>