Germanò – Per cercare il ritmo

Data: 11 ottobre 2017 |

Album Information

Germanò – Per cercare il ritmo

Per cercare il ritmo è l’album d’esordio del cantautore romano Alex Germanò, in uscita il 29 settembre per Bomba Dischi/Universal è un disco pop con incursioni indie pop e riferimenti italiani, uno tra tutti Federico Zampaglione dei Tiromancino. Come nel caso della seconda traccia: L’automobile che corre. Tuttavia la matrice d’ispirazione è presente e si riconosce in ogni pezzo. Nove tracce per un incedere posato, musica d’atmosfera, testi malinconici, giri di basso e nostalgia anni ’90.

Germanò si presenta come una nuova leva per il cantautorato italiano, raffinato e intimista come il suo disco. Una scommessa per l’etichetta discografica, una sfida per il panorama musicale italiano, un buon risultato ottenuto.

Il cantautore di Trastevere non abbandona la comfort zone, non inventa nulla di nuovo, ma quello che fa ha uno stile ben preciso, sintesi di un progetto consolidato e saldo, strutturato in maniera ottimale.

Per cercare il ritmo è un album godibile, tematico, che celebra l’amore in punta di piedi, realizzando una nebulosa di synth e pop.

La traccia più interessante è Grace, una lettera aperta, batteria e piano, Cara Grace è la tipica ragazza smarrita, persa, di una bellezza che non si nota, che non fa scalpore, ma che solo un occhio attento può scrutare. Una canzone che può sembrare d’amore, ma che afferma lo smarrimento dell’io.

Cara Grace siamo un po’ tutti noi, incerti, dubbiosi e diffidenti, in un periodo storico che ci conduce ad essere smarriti, tuttavia Germanò trova la forza e la strada più giusta per ritrovarsi. Quella che percorre con l’auto, con la mano fuori dal finestrino, durante il tragitto incontra vecchi amori, imbarazzi passati, amici, discorsi triti e ritriti: Sto bene invece tu? Che cosa mi racconti?… Sto lavorando, ho un sacco di passioni. Un viaggio che percorriamo insieme, dal momento che nella playlist si riproduce la title track.

Per cercare il ritmo è una scommessa vinta, il ritmo, infatti  è quello giusto, l’analisi dei sentimenti risulta un’ indagine introspettiva sulle dinamiche dell’amore nostalgico. Parafrasando un suo testo: la nostalgia non hai mai ucciso nessuno, ma ferito a morte forse qualcuno.

Un disco personale alla ricerca sentimentale di un giovane cantautore, il cui nome sarà sempre più familiare.

Tracce consigliate:  Per cercare il ritmo, L’automobile che corre, Grace, San Cosimato, Dario.

Editor Review

  • Valutazione

    0 Punti / 100 Punti

    67 Punti
Album Cover
Album Tags

Lascia un commento

0 Comments on Germanò – Per cercare il ritmo

Lascia un Reply

Ti va di lasciare un commento?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>