Game Of Thrones: tutto quello che c’è da sapere sulla sua colonna sonora

Data: 28 giugno 2016 |

La sesta stagione del Trono di Spade è giunta al termine, accompagnata da un’ottima soundtrack.
Ecco tutto ciò che c’è da sapere sulla sua colonna sonora.

Tranquilli, non rischiate nessuno spoiler.
Proprio ieri è terminata la sesta stagione della celebre serie tv Game of Thrones, che vanta ascolti da tutto il mondo.

Ovviamente, una serie tv di questo calibro non può non essere accompagnata da un’ottima soundtrack, che da sempre aiuta lo spettatore calarsi in ogni parte della narrazione.

La Colonna Sonora di Game of Thrones è a cura del compositore iraniano-tedesco Ramin Djawadi, il cui nome potrebbe essere sconosciuto ai più.
In realtà il musicista, classe 1974, è molto famoso nell’ambiente cinematografico per aver curato le colonne sonore di molti celebri film e per aver ricevuto numerose nomination per gli Emmy.

Esordisce nel 2003-04 componendo le musiche per i film Beat the Drum e Thunderbird, ma è grazie a Blade: Trinity che il suo nome inizia ad acquisire una certa notorietà.

Infatti, il suo nome figura in film come The Island, Iron Man, Pacific Rim, ma anche in videogiochi (ad esempio, due titoli della saga di Medal of Honor) e, appunto, serie tv, come Flash Forward e Prison Break.

Nel 2011 arriva un’ulteriore svolta: Ramin Djawadi viene infatti incaricato di comporre la colonna sonora di Game of Thrones. Oltre all’incredibile successo, ciò che rende tale impresa ancora più epica è il fatto che la soundtrack della prima stagione è stata realizzata a sole 10 settimane dal lancio in televisione.

Dal 2011 ad oggi Djawadi ha continuato ad occuparsi della serie, inserendo all’interno delle performance collaborazioni con note band come i Sigur Ros, The National e The hold Steady.
Ovviamente, egli figura anche nel team che ha prodotto la canzone sigla di Game of Thrones, divenuta ancora più celebre durante la 66esima edizione degli Emmy Awards, grazie alla parodia di “Wird Al” Yvanovic.

Per quanto riguarda la colonna sonora della sesta stagione del Trono di Spade, essa ha riscosso talmente tanto successo che è stata pubblicata dalla HBO giorni prima dell’ultima puntata.
Inoltre, a differenza degli album precedenti, essa contiene anche delle bonus track, per un totale di 26 tracce dalla durata complessiva di 90 minuti.

Se hai già visto l’ultima puntata o se ancora sei chiuso in camera per paura di qualche spolier, puoi cominciare ad avere un assaggio musicale tramite il portale Spotify di Ramin Djawadi dedicato.
Buon ascolto!

 

 

Featured Image
Post Tags

Lascia un commento

0 Comments on Game Of Thrones: tutto quello che c’è da sapere sulla sua colonna sonora

Lascia un Reply

Ti va di lasciare un commento?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>