Meglio un festival al mare o uno in montagna?

Data: 28 giugno 2016 |

Mare vs montagna è un binomio che non solo colpisce il vacanziero medio, ma anche il classico coaster da festival.
Dunque, meglio il festival al mare o in montagna?

I festival musicali sono di quanto più bello ci sia nel panorama musicale, perchè riescono a convogliare con la loro energia tante emozioni, spesso diverse tra loro.

Certo, ne esistono di diverse tipologie, non solo per quanto riguarda il genere, ma anche per ciò che concerne il setting. Ed è proprio ciò di cui parleremo oggi, meglio il festival al mare o in montagna?

Festival in Montagna

Sicuramente questo tipo di eventi è perfetto per chi ama l’escursionismo e la vita in mezzo al verde.
Il clima sicuramente giova alla situazione, in quanto anche d’estate non dovrebbe fare particolarmente caldo, sopratutto la mattina.

Puoi montare la tua tenda all’ombra di un grande albero e impedire che le prime luci del mattino siano la prima causa di imprecazioni oltre il terribile hangover.

Il contro è che sicuramente un setting del genere richiede un bagaglio molto più variegato, dovendo fare attenzione ai vari ed eventuali sbalzi di temperatura tipici dell’ambiente di montagna.
Inoltre, spesso queste location sono un po’ complicate da raggiungere.

Nella nostra esperienza, inoltre, questa ambientazione è perfetta per gli amanti della psichedelia e dei suoni elettronici, che aiutano ad instaurare quella connessione panica con le persone e la natura che ti stanno intorno.

Festival al Mare

Il primo punto a favore di questi festival è, ovviamente, il mare, che funge da rifugio per il caldo ma anche da passatempo per eccellenza.
Inoltre qualche ora al sole per un po’ di tintarella sicuramente non guasta.

Hai la possibilità di vedere tante donne e tanti uomini in costume – sì, talvolta siamo carnalissimi – ed è il luogo perfetto per instaurare qualche relazione da una notte e via o per trovare l’amore della tua vita.

Purtroppo per te, sicuramente avrai qualche problema nel montare una tenda in quanto sicuramente sarai disturbato dal sole e dall’afa durante le prime luci dell’alba.

Nella nostra esperienza, i festival a mare sono perfetti per chi ama i mega impianti da sound system e la musica che ti smuove e fa ballare con un bicchiere di mojito o birra ghiacciata alla mano.

La morale?
A questo punto avrete capito anche voi che l’importante non è tanto il setting. In qualunque posto ti recherai ciò che davvero conta sono due cose: la musica e lo spirito da coaster.

Featured Image
Post Tags

Lascia un commento

0 Comments on Meglio un festival al mare o uno in montagna?

Lascia un Reply

Ti va di lasciare un commento?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>