Fast Animals and Slow Kids @ Magazzini Generali 09/03/18

Data: 10 marzo 2018 |

I Fast Animals and Slow Kids regalano la Felicità ai Magazzini Generali Time

Evento Information

Fast Animals and Slow Kids @ Magazzini Generali

I Fast Animals and Slow Kids regalano la Felicità ai Magazzini Generali

Ieri, 9 marzo 2018, si è tenuto il concerto dei Fast Animals and Slow Kids ai Magazzini Generali di Milano. Ad aprire le danze di questa serata letteralmente stratosferica sono stati gli Andead, gruppo punk rock milanese nato nel 2007, da un’idea di Andrea Rock. Durante la loro esibizione, tra un pezzo e l’altro, lo stesso Andrea Rock ha svelato, “molti si chiederanno perché c’è un gruppo punk rock ad aprire i Fask. Beh, ero al BAY Fest, un festival punk rock che si tiene a Rimini. Ero lì a guardare un gruppo quando mi sento toccare su una spalla, un ragazzo che si slanciava per andare avanti. Era Aimone Romizi. Inutile dire che abbiamo molte cose in comune.” Davvero coinvolgenti, il pubblico si è scaldato bene e l’atmosfera si stava elettrizzando per accogliere i Fask.

Alle 22:15, puntuali come un orologio svizzero, i cinque ragazzi di Perugia salgono sul palco e, dando fuoco alle polveri, partono gli accordi di Annabelle. Subito delirio. I Magazzini Generali sold out per la data milanese del tour Forse lo è davvero – Tour Finale. Zero momenti di tregua, la musica del gruppo ha travolto come un fiume in piena, scagliandosi sulle orecchie, i corpi e i sensi di chi ha avuto la fortuna di esserci e ha potuto ricambiare col proprio entusiasmo, fino alla bellissima Forse non è la felicità, con la quale si è concluso il live.
Durante il concerto, oltre ai brani dell’ultimo disco Forse non è la felicità, anche alcuni dagli album precedenti con carissimi ritorni in scaletta, come Copernico da Cavalli, Fammi domande, Maria Antonietta, Troia da Hybris,Con chi credi di parlare, Coperta, Calci in faccia da Alaska. Queste due ore di show sono state un incessante scambio di dichiarazioni tra il pubblico e la band con Aimone che più volte si è gettato tra le braccia della folla subito pronte ad accoglierlo, fin tanto da portarlo dal palco al bar su di un materassino, come se nuotasse su un mare di persone. Non ha mai smesso di interagire con la platea. Crowdsurfing come se piovesse, poghi pieni di energia e felicità. Durante il concerto si è rotta una transenna: “Signor buttafuori io ti voglio dire che non è la serata giusta per calmà la gente“.  Aimone coinvolge il pubblico ma anche la stessa band. Abbraccia Jacopo dicendogli “concedimi questo ballo”. Va da Alessandro e lo abbraccia forte, mentre cerca gli sguardi di Alessio. Una delle band italiane migliori in circolazione, ragazzi genuini che si commuovono davanti a quella folla perché consapevoli di esserselo guadagnato quel posto. Si stupiscono guardando quella distesa di gente sudata, spensierata, felice e bellissima da vedere. Uno show enorme, uno show unico, uno show che soltanto un gruppo come i Fast Animals and Slow Kids possono creare.

Editor Review

  • Performance

    0 Punti / 100 Punti

    80 Punti
  • Pubblico

    0 Punti / 100 Punti

    85 Punti
  • Organizzazione

    0 Punti / 100 Punti

    80 Punti
Cover Evento
Tag Evento

Lascia un commento

0 Comments on Fast Animals and Slow Kids @ Magazzini Generali 09/03/18

Lascia un Reply

Ti va di lasciare un commento?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>