Esclusiva MCTC: “Stereo Individuals”, il nuovo video dei MOVION

Data: 28 settembre 2018 |

Movion - Stereo Individuals Video

Video Information

In esclusiva per Music Coast To Coast ecco “Stereo Individuals”, il nuovo video dei MOVION, che accompagna l’uscita del loro secondo album “Blank”.

Il 28 settembre 2018 per l’alternative label I Dischi del Minollo esce Blank. il secondo album dei Movion, con distribuzione Audioglobe.
Movion sono un trio strumentale nato nel 2012 a Torino, composto da Antonio Vomera (basso, synth, chitarra, loops), Nicolò Tamagnone (chitarra, loops) e Alessandro Angeleri (batteria, percussioni, drum machine).
Il primo singolo estratto dall’album è “Stereo Individuals” di cui da oggi è disponibile anche il video in esclusiva su Music Coast To Coast.

Il video è diretto da Alessandro Angeleri, Antonio Vomera e Nicolò Tamagnone, con la fotografia e l’editing di Victor K. Ferri e lo Shooting di Erik Bracco, mentre l’attrice è Arianna Abrate. La band lo descrive così:

“Il video, pur lasciando spazio all’interpretazione soggettiva dello spettatore, è univocamente incentrato sul tema della percezione della realtà. Nella prima parte si assiste a una raffigurazione in parte reinterpretata del “mito della caverna” di Platone, le cui scene sono state girate in vere grotte naturali della Liguria a Finalborgo. La protagonista è prigioniera in un mondo sotterraneo: non avendo esperienza del mondo esterno poichè incatenata fin dall’infanzia, interpreta come realtà le ombre proiettate sulle pareti della grotta. Nella seconda parte del video veniamo invece introdotti in un’ambientazione moderna, in cui vengono mostrati alcuni esperimenti con vasche di deprivazione sensoriale. Tali vasche permettono di ottenere una condizione molto particolare, in cui tutti gli stimoli sensoriali che normalmente entrano in contatto con i nostri organi di senso vengono ridotti, attenuati, così che al nostro cervello resta molta energia inutilizzata in termini di attenzione e consapevolezza. Questi esperimenti permettono dunque la riduzione di gran parte delle afferenze sensoriali, favorendo la proiezione del soggetto in una realtà alternativa, dove i confini corporei, ma possiamo parlare di confini dell’Io, si fanno via via più labili ed indistinti, permettendo vissuti di fusione con l’ambiente circostante e di espansione della coscienza.”

Ritornando all’album, questo è composto da otto brani che nascono dal desiderio di contaminare il sound post-rock/shoegaze che ha caratterizzato il loro disco d’esordio con i ritmi e le sonorità elettroniche e sperimentali provenienti dalla minimal techno, IDM e synthwave.

La costante ricerca di equilibrio tra atmosfere sintetiche e soundscapes acustici è l’elemento centrale che definisce la cifra stilistica di Blank: ogni nota intende tradurre musicalmente le immagini e gli scenari visivi che hanno ispirato il lavoro della band, che ha come lietmotiv il tema della percezione della realtà.

L’intento dei Movion è quello di descrivere l’esperienza percepita attraverso il mezzo sonoro. I campionamenti delle voci del musicista Jonh Cage, e dei registi David Cronenberg e Stan Brakhage sono un esempio concreto del richiamo alle sperimentazioni della cultura postmoderna e underground statunitense.

L’appuntamento per la serata di release è fissato per il 18 ottobre al Magazzino sul Po di Torino. Inoltre, il disco uscirà in formato digitale via Calista Records e in vinile grazie a Drone Rock Records, label di Brighton.

 
Tracklist: 
1. Ylem
2. Stereo Individuals
3. Any App for Soul Catharsis?
4. Goodbye Vertebra
5. Window Water Eyes Moving
6. Hunt and Peck
7. Wysiwyg
8. A Whale is Going To Mountain
“Stereo Individuals” è disponibile anche nelle piattaforme online, anticipando l’uscita digitale del disco che sarà invece disponibile interamente dal 19 ottobre.

Link

FacebookInstagramYoutubeBandcamp

Video Cover
Video Tags

Lascia un commento

0 Comments on Esclusiva MCTC: “Stereo Individuals”, il nuovo video dei MOVION

Lascia un Reply

Ti va di lasciare un commento?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>