I concerti da non perdere nel 2017

Data: 3 gennaio 2017 |

Un anno di rock per le città italiane.

Il 2017, la Musica e l’Italia. Sarà per noi un anno zeppo di concerti, festival internazionali e grandi ritorni artistici. I fan nazionali avranno l’imbarazzo della scelta di fronte ai tanti live che si prospettano per i prossimi dodici mesi. Numerosi Tour attraverseranno la penisola nel segno di un’annata tatuata di rock e sound deciso.

Sono previste ben cinque date per i Green Day. Gli apripista dell’anno musicale italiano si esibiranno a Gennaio. Il 10 a Torino, l’11 a Firenze, il 13 a Casalecchio di Reno (Bologna), il 14 al Forum di Assago. Torneranno poi il 15 Giugno a Monza insieme ai Rancid  all’ I-Days Festival. Il Revolution Radio Tour segna il grande ritorno mondiale della band capitanata da Billie Joe. Il trio è carico di energia da live lasciata ferma durante gli ultimi anni.

Marlyn Manson si esibirà a Roma e Verona. Il suo nuovo album, intitolato Say 10 sarà pubblicato il prossimo giorno di San Valentino. L’artista più “irrazionale” e controverso della musica salirà sul palco del Rock in Roma il 25 luglio e su quello del Castello Scaligero di Villafranca il giorno 26.

Il Rock in Roma ha agganciato quest’anno anche Red Hot Chilli Peppers e i Kasabian che si esibiranno rispettivamente il 25 luglio e il 21 luglio. I Red Hot sono passati per l’Italia già nei mesi scorsi. Freschi di melodie ricercate e cambio di espressione artistica, sembrano intenzionati a stupire ancora i propri fan.

Kasabian si esibiranno anche a Taormina, nel Teatro Antico, il 19 luglio e al Lucca Summer Festival il 23 dello stesso mese.

Sabato 17 giugno i Linkin Park e Blink 182 saranno i protagonisti di uno spettacolo irripetibile in quel di Monza. All’Autodromo Nazionale verranno fusi assieme il nu metal dei Linkin e il Pop Punk dei Blink.

I Depeche Mode arriveranno in Italia a fine giugno. Tre date imperdibili per il gruppo che ha generato il Synth Pop inglese. Il loro Global Spirit Tour prenderà vita il giorno 25 allo Stadio Olimpico di Roma, il 27 allo Stadio San Siro di Milano e il 29 allo Stadio Dall’Ara di Bologna.

I System of a Down invece torneranno in Italia in occasione del Firenze Rock Festival. La data da segnare è quella del 25 giugno. Nel capoluogo toscano troveremo anche gli Aerosmith che si esibiranno nel corso del Festival fiorentino il giorno 23. Terzo ospite da segnare in agenda i Prophets of Rage, che si esibiranno il 25 luglio. Tre imponenti obiettivi musicali quelli raggiunti dagli organizzatori del Firenze Rock Festival che proprio nel 2017 vede il suo primo anno di nascita.

Grande attesa anche per il ritorno dei Radiohead. La band britannica non si esibisce in Italia dal 2012. Due le date da segnare sul calendario. Il 16 giugno all’I-Days Festival che si terrà nell’Autodromo di Monza e il 14 giugno alla Visarno Arena del Parco delle Cascine a Firenze.

Già esauriti i biglietti per il live dei Coldplay previsto per il 3 luglio allo Stadio San Siro. Finiti in un lampo, sono stati al centro di una lunga polemica tra i fan e i bagarini accusati di aver manomesso la regolare vendita dei ticket.

Stand up for Music.

Featured Image
Post Tags

Lascia un commento

0 Comments on I concerti da non perdere nel 2017

Lascia un Reply

Ti va di lasciare un commento?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>