Coaster Experience: verso i prossimi festival e oltre!

Data: 16 luglio 2016 |

Rompiamo gli indugi e annunciamo i primi festival della Coaster Experience.

Cercare di capire le reazioni delle persone quando leggono l’itinerario del tour è mi ha sempre affascinato. In realtà non sai cosa pensino delle scelte che hai fatto, dei festival che hai deciso di inserire nell’itinerario, del genere musicale che può risultare più o meno affine. Il bello di un tour è anche organizzarlo, mettersi a tavolino e scegliere il modo migliore e l’itinerario più favorevole ad un giro coast to coast sempre più ampio e di larghe vedute.

In tre anni di attività Music Coast To Coast ha visitato di persona più di 50 festival, abbiamo coperto praticamente tutto il sud Italia, e la voglia di continuare ad esplorare è tanto intrigante quanto impellente. KeepOn Festival Experience è stato un prezioso alleato in quest’ottica, dato che anche loro, proprio come i buoni #coaster, ha capito che c’è bisogno di un network in questo senso, perché solo collaborando e dando il giusto risalto al maggior numero di festival possibili si riesce ad avere la concreta possibilità di mappare la gran parte della proposta musicale italiana senza vincoli di alcun tipo.

Abbiamo deciso di attuare una nuova tecnica quest’anno: a differenza dei tre tour precedenti abbiamo deciso di partire dal nord, per andare a visitare quei festival che ci hanno sempre affascinato in questi anni di lavoro. Ogni regione, ogni persona ha il proprio modo di vivere un festival, ed è anche per questo che è importante avere una visione sempre più ampia della scena italiana di fruitori di musica, perché un festival non è rappresentato da una line up, ma sono le persone che fanno di un festival ciò che realmente è. Festival Experience è riuscito nell’intento di creare un calendario con oltre 60 festival sparsi in tutta Italia, e quindi condividendo le nostre esperienze siamo riusciti a creare quello che è il nostro percorso in musica.

apolide_music-coast-to-coast

Partiremo dal nord, dunque, e la prima tappa sarà l’Apolide. Dal 28 al 30 Luglio saremo a Vialfrè, in provincia di Torino, per questo interessantissimo festival, e abbiamo la netta sensazione rispecchi a pieno le nostre idee di kermesse musicali e vitadacoaster, data la sua collocazione e organizzazione. Saranno tre giorni di campeggi, grandi passeggiate tra i boschi e ottima musica: avremo la possibilità infatti di assistere alle esibizioni di Aucan, Teatro Degli Orrori, Iosonouncane, Cosmo, Calcutta, Heymoonshaker, Andy Butler (Hercules and Love Affair), Jain, Blindur, The House Of Rock, Djs From Mars, Indianizer, Rama, Kiol, e tanti altri artisti.

a-cielo-aperto_music-coast-to-coast

La strategia del coaster moderno è quella di dare il massimo in ogni occasione, senza precludersi nessuna esperienza, dando importanza anche al tour nella sua totalità: ecco perché abbiamo colto l’occasione e abbiamo deciso di inserire come seconda tappa il concerto di Niccolò Fabi il 31 Luglio a Cesena, nell’ambito della rassegna musicale A Cielo Aperto. La scelta di questo festival non è casuale data la sua etica: proporre artisti di qualità all’interno di un programma di valorizzazione di luoghi storici dal grande pregio e fascino. L’Italia è il paese con il maggior numero di siti storici ed archeologici al mondo, e non c’è cosa più bella di esplorarli tutti per capire le bellezze, non solo musicali, dello stivale.

suoni-di-marca_music-coast-to-coast

Dopo la toccata e fuga a Cesena, abbiamo deciso di spostarci fino a Treviso per assistere al concerto di Daniele Silvestri, che si esibirà al Suoni Di Marca il 2 Agosto. “Se una cosa vale farla, meglio farla bene” recita l’impressum del festival, e non possiamo non essere d’accordo. La strategia inclusiva del festival nei confronti di associazioni e organizzazioni è motivo di vanto per la rassegna musicale di Treviso, e anche per questo motivo non potevamo mancare.

Coaster Experience non è solo musica, e date le tre prime tappe non mancheranno spunti per escursioni e gite all’aria aperta, in puro stile vitadacoaster. Ecco quindi svelate le prime tre tappe del tour, solo l’inizio di un lungo viaggio alla scoperta della musica e di noi stessi, verso il prossimo festival e oltre!

Featured Image
Post Tags

Lascia un commento

0 Comments on Coaster Experience: verso i prossimi festival e oltre!

Lascia un Reply

Ti va di lasciare un commento?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>