Tre capitali europee per un autunno da coaster

Data: 12 ottobre 2016 |

L’autunno è ormai alle porte, mare e campeggio resteranno in ripostiglio  aspettando tempi migliori. Per questo vi consigliamo tre capitali da visitare per un autunno da coaster.

Ormai le stagioni fredde sono alle porte e non c’è nulla di meglio che iniziare a pianificare qualche viaggio low cost in nazioni vicine.
Il brivido di conoscere nuove persone, condividere esperienze ed esplorare nuove strade deve essere un must per chi ha l’animo da coaster.
Per quanto riguarda la scelta del dove pernottare, abbiamo già parlato di metodi alternativi e gratuiti per trovare un tetto e un letto.

Quindi, non ci resta che trovare qualche luogo da visitare.

Praga – Rep. Ceca

Sicuramente sopra tutte le città che mi sento di consigliare Praga è al primo posto.
Questa città ha un qualcosa di magico, con i suoi panorami costellati da natura e torri di castelli, vi stregherà alla prima occhiata.

Ogni anno ospita rassegne culturali e artistiche – ad esempio, ricordo che non molto tempo fa accolse una grande mostra dedicata a Dalì -, Praga vive anche di notte.

Da buoni amanti della musica, questa capitale va sicuramente visitata per l’ampia scelta che offre. Se avete voglia di ballare e assistere a spaventosi DJ set ci sono numerose discoteche e locali dedicati a questa cultura.
Se invece avete voglia di sorseggiare un buon boccale di birra ascoltando musica in un piccolo jazz club, allora potete fare anche questo.

Inoltre, grazie al cambio di moneta, tenendo d’occhio il portafogli, risparmierete sulla maggior parte delle cose che acquisterete – specialmente la birra.

Berlino – Germania

Nonostante in molti mi abbiano riferito che Berlino potrebbe risultare non molto economica, abbiamo comunque deciso di inserirla in classifica.
Senza troppo parlare dell’offerta di monumenti e di cultura, di cui  è ricca, preferiamo soffermarci sulla parte musicale.

La Germania ha una forte e storica cultura che gira intorno alla vita da club, con una grande passione verso la musica techno ed elettronica.
La scelta di generi musicali a Berlino è ampia e riflette proprio la tendenza dell’intera nazione. Tra i più famosi club del mondo, come il Berghain, sicuramente è una capitale da visitare.

Amsterdam – Olanda

Indovinate perché l’abbiamo inserita in classifica? No, non è come credete.
Amsterdam si conferma ogni anno come una delle più importanti capitali europee nel campo culturale.
Non c’è giorno in cui qui non riuscerete a trovare un qualsiasi tipo di evento musicale.

Non solo ospita grandi eventi legati al mondo della musica jaz, ma grazie alla marea di locali e club notturni, avrete solo l’imbarazzo della scelta.

Inoltre, Amsterdam vanta una forte tradizione nel campo della danza, che parte dalla classica fino ad arrivare alla musica contemporanea. Per questo potrete davvero trovare ciò che più riflette i vostri gusti, il che rende questa città una visita imperdibile.

Featured Image
Post Tags

Lascia un commento

0 Comments on Tre capitali europee per un autunno da coaster

Lascia un Reply

Ti va di lasciare un commento?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>