Annunciate due nuove date per Bonobo

Data: 9 marzo 2017 |

Tristi per il sold out al Fabrique? Tranquilli, Bonobo torna in estate!

Dopo il sold out al Fabrique di Milano Bonobo tornerà in Italia per due attesissime date esclusive promosse da Radar Concerti. Due live imperdibili, l’8 luglio all’Auditorium Parco della Musica di Roma per la rassegna Luglio Suona Bene nella cavea disegnata da Renzo Piano e il 9 luglio al Mavù Club nella stupenda Locorotondo (Bari), per il Locus Festival.

Migration (Ninja Tune) è il suo ultimo disco, accolto calorosamente dalla critica e dal pubblico di tutto il mondo e ricco di ospiti di fama internazionale. Impossibile non citare il canadese Michael Milosh (Rhye), con la sua indimenticabile voce, l’australiano Nick Murphy (Chet Faker), artista rivelazione degli ultimi anni, e l’incantevole Nicole Miglis (Hundred Waters). Arrivato al sedicesimo anno di carriera Simon Green può contare oggi su una fedele e vastissima fan base, che gli ha permesso di collezionare un sold out dopo l’altro in un tour mondiale che riporterà il “brighton boy with a nomadic soul” (The Guardian) finalmente in Italia a luglio.

L’8 e il 9 luglio Bonobo accoglierà il suo affezionato pubblico in due location esclusive, perfetta cornice per uno show indimenticabile e ipnotico. Due soli appuntamenti per scoprire un artista unico al mondo che con questo Migration raggiunto il suo zenit creativo e che Pitchfork battezza come: “The most sophisticated effort of his career, an impressive improvement. It’s a record with equal appeal for electronic music fans and general listeners, something you could put on anywhere”.  

Featured Image
Post Tags

Lascia un commento

0 Comments on Annunciate due nuove date per Bonobo

Lascia un Reply

Ti va di lasciare un commento?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>