Alborosie – Unbreakable

Data: 29 giugno 2018 |

Album Information

Alborosie – Unbreakable

Alborosie meets The Wailers (United).

Cosa può venir fuori da una collaborazione tra Alborosie e la storica band di Bob Marley? Puppa Albo ci ha visto giusto stavolta e ha scelto dei nobili rappresentanti del reggae per realizzare il suo nuovo album. Unbreakable è l’ideale ritorno alle origini per Alberto D’Ascola.

Con la produzione di The Rockers nel 2016 avevamo ascoltato un Alborosie decisamente sottotono e quasi dissacratore dei canoni della musica reggae a causa delle collaborazioni con artisti italiani che contaminavano il sound dell’album. La contaminazione in questione, infatti, avrebbe dovuto arricchire il disco ma il risultato finale non fu quello sperato. Albo sembra essersi reso conto di questa infausta trovata discografica e ha così deciso di rendere di nuovo onore alla musica del rastafarianesimo. Quale scelta può essere migliore rispetto alla volontà di collaborare con i maestri del reggae, ultimi baluardi di una religione in note? I The Wailers, infatti, sono ancora oggi insostituibili testimoni della musica giamaicana.

The Unforgiven si apre con un solenne suono di campane. Lo stile dub avvolge l’intero brano mentre la voce di Raging Fyah echeggia nei cori di un testo impegnato. Le chitarre arricchiscono il sound con una narrazione individuale. Le cicatrici dell’anima non saranno mai dimenticate ma una nuova alba è giunta.

Contradiction ha anticipato l’uscita dell’album. Il featuring con Chronixx immerge da subito il brano in un’atmosfera puramente giamaicana. La due voci si alternano e si sovrappongono sul dorso di un sound morbido e brioso. Rilassante è il canto di Chronixx, energico quello di Alborosie.

Non tutti i brani di Unbreakable sono frutto di una collaborazione. Puppa Albo canta anche da solo in questo album come accade in Live Conscious. Vivere nella maniera giusta per il proprio spirito è una sfida quotidiana. La preghiera di Albo è un mood andante, leggero e trascinante.

One Chord è un accordo unico tra anime. La passione per il reggae è la fiducia verso uno stile di vita che grida alla speranza. Albo recita un monologo in note, invitando tutti i fratelli della Terra a dare inzio alla rivoluzione delle coscienze.

Se dovessimo trovare un elemento di accomunanza tra Unbreakable e The Rockers diremmo che entrambi gli album sono stati realizzati grazie alla collaborazione di Alborosie con altri artisti. Le collaborazioni di Unbreakable però sono ben diverse da quelle di The Rocker. Le prime celebrano le radici del reggae, le seconde rappresentano un tentativo di inclusione musicale.

Il ritorno alla fonte del reggae è per Alborosie un bagno propiziatorio, un ulteriore passo in avanti sulla strada della consacrazione musicale internazionale. I 14 brani dell’album sono una festosa e romantica dichiarazione d’amore.

Editor Review

  • Valutazione

    0 Punti / 100 Punti

    63 Punti
Album Tags