Akua Naru @ TPO 09/03/18

Data: 10 marzo 2018 |

Foto Information

Akua Naru @ TPO

Akua Naru: la forza del rap sull’eleganza del soul

Ieri sera al TPO di via Casarini a Bologna ho sentito suonare una band di musicisti professionisti che dal soul spaziavano nel funk e nel jazz, e ho sentito cantare una rapper dalla profonda voce nera. Akua Naru si è presentata sul palco, dopo il dj set di Cristian Vinilificio Adamo Original Coltures, vestita in colorati abiti etnici, con le sue lunghe treccine nere e le movenze hip hop ed una grinta a cui il pubblico numeroso ha risposto appassionato. È stata la sua prima volta a Bologna e l’ha detto più volte, nominando la città nelle canzoni e durante i lunghi discorsi dall’impronta slam poetry, rivolti al pubblico, con il quale ha parlato d’amore, forse sconfinando un tantino nella stucchevolezza, ma creando sicuramente una connessione calda e coinvolgente. Bologna è stata invocata, incensata, messa dentro i brani, quasi a voler rimarcare l’inizio di una storia d’amore. Il tour dell’artista, accompagnata dalla band, è iniziato al Milano, per poi passare per Roma e, dopo il TPO di Bologna, sarà la volta di Trieste che la accoglierà al teatro Miela.

L’appassionata ed energica musicista del Connecticut, ma dalle profonde radici africane, è in uscita a fine aprile con un nuovo album The Blackest Joy, che ha voluto presentare al nostro paese, prima dell’uscita. I temi sono quelli legati al suo essere afroamericana, alle difficoltà che la sua origine la costringe ogni giorno ad affrontare, al femminismo. La sua capacità di improvvisare, di rappare, fondendo le parole ai versi delle canzoni, il tutto addolcito dal timbro basso e caldo della sua voce, ieri sera, ha esaltato il pubblico, sempre partecipe ad ogni sua sollecitazione. L’artista ha anche lasciato spazio alla professionalità della band, che ha suonato in maniera quasi troppo ineccepibile, risultando forse un po’ fredda, soprattutto in quanto accompagnava un’artista coinvolta ed appassionata. Il chitarrista ed il sassofonista hanno avuto modo di dar prova della loro qualità musicale, esibendosi in due assoli impeccabili.

Le parole di Akua Naru comunicano al meglio ciò che è stato il concerto di ieri sera e la sua musica, i suoi concerti, il suo rivolgersi diretto e continuo verso il pubblico “ha a che fare con il potere della resilienza, della gioia, della forza, dell’amore, con le vite di tutti coloro che ancora oggi lottano per la sopravvivenza, che magari sono sotto attacco, ma ciononostante non smettono di fare, di dare, di combattere”.

Live Report a cura di Chiara Tossici.
Foto a cura di Rosy Dennetta.

Editor Review

  • Performance

    0 Punti / 100 Punti

    75 Punti
  • Pubblico

    0 Punti / 100 Punti

    75 Punti
  • Organizzazione

    0 Punti / 100 Punti

    75 Punti
Foto in Evidenza
Tag Foto

Lascia un commento

0 Comments on Akua Naru @ TPO 09/03/18

Lascia un Reply

Ti va di lasciare un commento?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>