10 canzoni per il Premio Amnesty International Italia

Data: 5 marzo 2017 |

“Nente rotte regolari, solo porti alternativi, pronti a salpare”

Giunto alla sua 15° edizione, il Premio Amnesty International Italia quest’anno segue il tema il brano di Edoardo Bennato “Pronti a salpare”, vincitore della scorsa edizione.

Tra il 20 e il 23 luglio, infatti, nell’ambito del festival Voci per la libertà, che ospita il premio, avverranno le premiazioni che incoroneranno il vincitore, tutto italiano, della rassegna.

Ecco i 10 artisti e i rispettivi brani che si contenderanno il premio:

Arisa – “Gaia”

Enzo Avitabile e Francesco De Gregori – “Attraverso l’acqua”

Irene Fornaciari – “Blu”

Litfiba – “Straniero”

Nada – “Ballata triste”

Noemi – “Amen”

Mannarino – “Apriti cielo”

Mau Mau -“Con chi fugge”

Perturbazione – “ Dipende da te”

Punkreas – “Mediterraneo Coast to coast”

Il mondo dei diritti umani è pieno di spunti per sviluppare un testo che riesca a toccare le giuste corde: molti sono gli artisti che nel corso degli anni sono stati attenti a queste tematiche. Le canzoni sono state scelte tra un’ampia rosa di segnalazioni giunte anche dal pubblico.

Una giuria specializzata deciderà il vincitore del premio targato Amnesty International valutando con attenzione il brano che più di tutti abbia saputo promuovere gli argomenti trattati dall’organizzazione non governativa.

Nelle edizioni precedenti il premio Amnesty International Italia è stato vinto da:

2003 “Il mio nemico” – Daniele Silvestri

2004 “Pane e coraggio” – Ivano Fossati

2005 “Ebano” – Modena City Ramblers

2006 “Rwanda” – Paola Turci

2007 “Occhiali Rotti” – Samuele Bersani

2008 “Canenero” – Subsonica

2009 “Lettere di soldati” – Vinicio Capossela

2010 “Mio zio” – Carmen Consoli

2011 “Genova Brucia” – Simone Cristicchi

2012 “Non è un film” – Frankie Hi-Nrg MC e Fiorella Mannoia

2013 “Gerardo nuvola ‘e Povere” – Enzo Avitabile e Francesco Guccini

2014 “Atto di forza” – Francesco e Max Gazzè

2015 “Scendi giù” – Alessandro Mannarino

2016 “Pronti a salpare” – Edoardo Bennato

Amnesty International e Voci per la Libertà premiano non solo i volti noti della musica italiana ma, ricercano il brano più rappresentativo delle tematiche legate ai diritti umani proveniente dalla scena emergente. È stato lanciato, infatti, il bando di concorso che assegna il Premio Amnesty International Italia Emergenti. La scadenza del bando è il 22 aprile 2017, ma per tutti gli artisti entro l’11 marzo ci sarà la possibilità di vincere il premio Web Social. Tutte le info utili le potete trovare QUI.

Featured Image
Post Tags

Lascia un commento

0 Comments on 10 canzoni per il Premio Amnesty International Italia

Lascia un Reply

Ti va di lasciare un commento?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>